Chi siamo?

In Europa il maggior centro e la sede principale del metodo si trova in Belgio. ABR Belgium è regolarmente presente in molti Paesi, come anche in Italia. Ogni 4 mesi circa è presente tramite incontri personali oltre che tramite la presenza a Verona del suo coordinatore Alexander Baus. Il metodo viene utilizzato, viene spiegato e insegnato ai genitori, terapisti o assistenti di bambini e adulti con disabilità.

 

Come è nata ABR Belgio?

ABR Belgio ha mosso i primi passi alla fine del 2001 grazie a Bynens Krista. Lei, madre di Pieter-Jan, nato con danni cerebrali. Dopo una lunga ricerca ha incontrato Leonid Blyum. Passo dopo passo ha scoperto la logica e le nuove conoscenze alla base del principio ABR. Grazie al trattamento, Pieter-Jan ha fatto buoni progressi ed i risultati sono permanenti e prevedibili. La sua ispirazione ha portato alla formazione di ABR Belgio. Vuole condividere la sua esperienza e di conoscenze con altri genitori che possono trovare qui una soluzione per il loro bambino. Gli istruttori del centro sono formati da Leonid Blyum che è in contatto regolare con ABR Belgio nella loro sede per le consultazioni, formazione, valutazioni dei pazienti, consigli sulla pianificazione dei trattamenti e altro ancora.

 

ABR Belgio oggi

Potete trovare ABR Belgium ad Hasselt. Clicca  per contattare i dirigenti e i collaboratori. ABR Belgio coordina anche la diffusione del metodo ABR in Europa. Attualmente è possibile trovare sedi ABR nei Paesi Bassi, Francia, Italia, Norvegia, Danimarca e nei Balcani. In tutti questi Paesi sono attivi gruppi di formatori professionisti, che sono anche in contatto con Leonid Blyum.

 

ABR Italia

Alexander Baus, padre di Diego, affetto da grave tetraplegia distonica, ha cominciato a fare ABR alla fine del 2007. Dopo un’esperienza simile a quella di Krista Bynens ha cominciato a capire e conoscere sempre meglio il metodo riscontrando anche nella pratica i risultati su suo figlio. Dopo poco tempo è stato integrato come traduttore e poi come istruttore e coordinatore in Italia. Clicca qui per contattarlo direttamente per ulteriori informazioni.

Che cosa è ABR?

ABR sta per Advanced Biomechanical Rehabilitation, ovvero Riabilitazione Biomeccanica Avanzata. Si tratta di una tecnica  relativamente giovane, una terapia manuale alternativa, dove si pratica una movimento lento e con leggera pressione sul corpo. Con quella particolare tecnica di pressione, non solo si stimolano i tessuti superficiali, ma soprattutto si raggiungono anche quelli più profondi. L'obiettivo di ABR è quello di rafforzare strutturalmente tali tessuti interni. La persona trattata può gradualmente eseguire (o recuperare) movimenti che non poteva effettuare prima. Altre importanti funzioni del corpo possono essere migliorate in modo decisivo e duraturo. Questo migliora la qualità della vita della persona.