Come funziona ABR nelle varie casistiche?

Consideriamo i seguenti gruppi:

1. Le persone con problemi nelle funzioni vitali  e / o limitazioni fisiche acute
2. Deformazioni strutturali del corpo
3. Pesanti limitazioni motorie in posizione sdraiata, nel rotolare, nello strisciare, nella seduta
4. Limitazioni medie o leggere nello stare in piedi e nel camminare
5. Autismo e ritardo mentale

 
1. Le persone con problemi nelle funzioni vitali  e / o limitazioni fisiche acute

Problemi: grave tetraplegia (paralisi dei quattro arti) e di altre pesanti limitazioni, che alterano le funzioni di base come la respirazione, la deglutizione e creano problemi di digestione, riflusso, costipazione, insonnia, ipersensibilità agli stimoli, l'epilessia, ...

La scienza medica classica cerca principalmente di porre rimedio a questi sintomi con i farmaci. Mentre metodi classici per il miglioramento delle funzioni motorie (es. fisioterapia), dopo tutto, sono molto limitati quando le funzioni degli organi più profondi sono compromessi.

ABR può rafforzare il tessuto connettivo anche in profondità. I risultati si fanno sentire in tempi relativamente brevi. Cosa ci si può attendere? Migliora la respirazione, la deglutizione, la digestione, l’evacuazione, il controllo della vescica e altre funzioni di base. 


2. Deformazioni strutturali del corpo

Problemi: la scoliosi, la dislocazione delle articolazioni dell'anca, forte curvatura all'indietro della testa e della schiena, deformità della gabbia toracica, crescita sottonorma, ...

Questi problemi si verificano spesso dopo una lesione cerebrale. Quindi abbiamo identificato spesso una perdita di tono ('tensione') dei volumi nelle varie parti del corpo: testa, collo, spalle (+ braccia e mani), torace, addome, bacino (+ gambe e piedi). Questa perdita di tono sviluppa deformazioni, che influenzano negativamente le funzioni del corpo e il comfort generale.

Con ABR, come minimo, siamo in grado di invertire il processo negativo e di intraprendere la strada verso una struttura sana del corpo nel lungo termine. Questo migliora le funzioni del corpo e il benessere.


3. Pesanti limitazioni motorie in posizione sdraiata, nel rotolare, nello strisciare, nella seduta

Problemi: limitazioni motorie pesanti causate da tetraplegia (paralisi dei quattro arti).

Per quanto riguarda limitazioni dei movimenti, facciamo una distinzione tra limitazioni motorie gravi, da un lato e le limitazioni medie e leggere, dall'altro. Soprattutto in presenza di limitazioni pesanti, la debolezza della struttura del corpo (lo scheletro) e delle articolazioni rendono impossibile il movimento normale. Quindi un trattamento concentrato sui muscoli (ad esempio lo stretching), porterà per forza solo lievi miglioramenti. L'unica cosa che un simile trattamento raggiunge, è che non fa alrto che tirare fuori la “riserva" che la struttura fisica già ha in sè. Ma la vera causa non viene trattata.

ABR mira a portare i volumi e le proporzioni tra le diverse parti del corpo verso dimensioni normali. Rafforzando il tono interno del corpo, verrà creato letteralmente più volume fisico (ad esempio il collo riacquista la sua normale lunghezza). Grazie a ciò, i tessuti sovrastanti come i muscoli avranno un corretto posizionamento, e le funzioni motorie  migliorano di conseguenza. Migliorando le strutture sottostanti, con ABR ci si assicura che il trattamento dei muscoli sovrastanti può avere un’effetto maggiore e più duraturo.


4. Limitazioni medie o leggere nello stare in piedi e nel camminare

Problema: limitazioni leggere derivanti da emiplegia (paralisi emiplegica) e diplegia (paralisi su due lati).

I trattamenti convenzionali (fisioterapia muscolare, massaggi, stretching, la stimolazione neurologica, intervento chirurgico) possono apportare un significativo miglioramento in questi casi. Eppure, anche in presenza di queste affezioni più leggere, è sempre la struttura interna indebolita del corpo che è responsabile del mal funzionamento. Pertanto, quei risultati ottenuti spesso non sono permanenti. Esempio: un muscolo può essere manipolato facilmente allo stretching, ma se la struttura sottostante non si evolve,  torna alla lunghezza originale non appena si termina con l'allenamento.

Anche in questo caso ABR è un trattamento più completo che considera tutti questi aspetti. Solo quando la condizione strutturale di fondo è migliorata, i trattamenti sui muscoli sovrastanti avranno un effetto costante. ABR ottiene risultati più lentamente di un trattamento superficiale, ma il miglioramento sarà più sostenibile nel tempo.


5. Autismo e ritardo mentale

Dopo diversi mesi di trattamento con il metodo ABR, notiamo spesso che i bambini e adulti con problemi mentali possono concentrarsi meglio e la loro concentrazione dura di più. Inserendo su questa base i vari modelli di stimolazione esistenti, si velocizza lo sviluppo mentale.