Disturbi che possono essere trattati con ABR

In generale, ABR è indicato per tutti i disordini motori e i disturbi delle funzioni del corpo che spesso sono causati da un danno cerebrale o al sistema nervoso, da un disturbo durante lo sviluppo (paralisi cerebrale infantile, danni cerebrali, la sindrome di Down, sindrome di Rett,...):

  • spasmi
  • epilessia
  • postura sbagliata e deformazioni a causa del collasso strutturale corporeo 
  • ritardo nello sviluppo motorio (anche motricità fine)
  • emiplegia (paralisi emiplegica)
  • diplegia (paralisi su due lati)
  • tetraplegia (paralisi dei quattro arti)
  • microcefalia (circonferenza cranica piccola)
  • problemi di respirazione e ripristino funzioni vitali di base
  • problemi di alimentazione (masticazione, deglutizione, digestione, transito intestinale,...)
  • limitazioni dell'udito e della vista
  • disturbi del linguaggio

Anche nel trattamento dei ritardi mentali (i cosiddetti 'sottosviluppati') è determinabile un miglioramento con ABR, in particolare:

  • problemi di concentrazione
  • ritardo sociale, mentale e cognitivo
  • autismo

ABR può essere utilizzato anche per:

  • il trattamento duraturo di problemi di mal di schiena
  • problemi estetici (ad esempio i tessuti della faccia, quando sono legati alla debolezza strutturale dei tessuti sottostanti è in grado di ritonificare)
  • migliorare gli effetti dell'invecchiamento